Premiaty > TUTTI I GIORNI Novembre 2020

Spezzatino di vitello con fagioli, carciofi e riso basmati

4 persone 15 minuti 120 minuti
  Ingredienti

150 g di riso basmati

800 g di polpa di vitello

1 carota

1 sedano

1 cipolla

150 g di fagioli cannellini

2 carciofi

olio extra vergine di oliva

burro

500 ml di brodo di carne

alloro

1 fetta spessa di pancetta affumicata

1/2 bicchiere di vino bianco

1 spicchio d’aglio

salvia

sale e pepe

Procedimento

  1. La sera precedente mettete in ammollo i fagioli in acqua fredda e lasciateli per 10-12 ore. Lessateli per circa 2 ore, quindi con 1 foglia di alloro, scolateli e teneteli da parte. Mondate i carciofi rimuovendo tutte le foglie più esterne e coriacee fino ad arrivare a quelle più chiare e tenere. Tagliateli a metà e rimuovete l’eventuale barba con un cucchiaio. Tagliateli a spicchi e rosolateli in una padella antiaderente abbastanza capiente insieme all’olio e all’aglio mondato e schiacciato. Aggiungete un mestolo scarso di acqua e fateli cuocere per circa 10 minuti o fino a quando saranno teneri. Regolate di sale e di pepe. Fate raffreddare completamente.
  2. Tagliate la polpa di vitello a cubetti e rosolateli in una casseruola con l’olio e una noce di burro insieme alla pancetta a dadini. Quando saranno dorati unite il sedano, la carota e la cipolla tritati. Lasciate insaporire e sfumate con il vino. Aggiungete il brodo, salate, pepate e cuocete a fiamma moderata per 30 minuti. Servite lo spezzatino con il riso basmati lessato con 1 foglia di alloro e poi scolato, i carciofi e i cannellini. Profumate con foglie di salvia fresche.