Magazine Premiaty

Indietro
gennaio 2020
RICETTE DI STAGIONE

Strudel con radicchio di Treviso, speck e scamorza

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 100g di speck
  • 1 cespo di radicchio trevigiano
  • 150g di scamorza affumicata
  • olio extra vergine di oliva
  • burro
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di latte
  • semi di sesamo
  • sale e pepe
  • x 4 persone
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Procedimento

  1. Mondate il radicchio e tagliatelo a listarelle. Fatelo rosolare in una padella con l’olio, lo zucchero e una noce di burro per circa 5 minuti, o comunque fino a quando il radicchio non sarà appassito. Aggiustate di sale e pepe e fate raffreddare. Tagliate la scamorza a fettine.
  2. Srotolate la pasta sfoglia sulla sua carta forno, disponete al centro lo speck tagliato a listarelle fini, il ripieno di radicchio e il formaggio. Richiudete la sfoglia verso il centro sovrapponendo appena i due lembi e sigillate con cura le estremità. Con un coltello affilato praticate qualche incisione in diagonale sulla superficie.
  3. Lucidate con il tuorlo sbattuto insieme al latte distribuendoli sulla sfoglia con un pennello e cospargete con i semi di sesamo. Cuocete in forno a 200°C per 25 minuti. Sfornate, lasciate intiepidire e servite.