Magazine Premiaty

Indietro
aprile 2020
RICETTE DI STAGIONE

Sfoglia con carciofi, brie e pesto

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 4 carciofi violetti
  • 200g di brie
  • 3 cucchiaio di pesto alla genovese
  • timo
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe
  • x 4 persone
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 40 minuti

Procedimento

  1. Mondate i carciofi eliminando le foglie più esterne e la parte terminale del gambo. Pareggiate le punte e tagliateli a metà. Rimuovete il fieno all’interno. Tagliateli a fettine e poneteli in una ciotola con acqua acidulata.
  2. In una padella antiaderente fate insaporire 2 cucchiai d’olio con l’aglio e, quando sarà dorato, eliminatelo. Aggiungete i carciofi scolati dall’acqua, tamponateli con carta da cucina e fateli rosolare per qualche minuto. Unite il vino bianco, fate evaporare l’alcol e coprite. Cuoceteli fino a quando non saranno appena morbidi.
  3. Srotolate la pasta sfoglia, praticate un’incisione (senza arrivare fino al fondo) a 1 cm dal bordo di ciascun lato con un coltello affilato. Cospargete la superficie della pasta sfoglia, evitando i bordi, con il brie tagliato a cubetti e i carciofi. Aggiustate di sale e pepe e cuocete nel forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Completate con il pesto alla genovese e servite.