Magazine Premiaty

Indietro
aprile 2017
RICETTE DI STAGIONE

Involtini di pollo, robiola e asparagi

Ingredienti:

  • 4 grosse fette di petto di pollo
  • 100g di robiola latte 100% italiano
  • 10 asparagi piuttosto grandi
  • 24 fettine sottili di pancetta affumicata
  • farina tipo "00"
  • 40g di burro
  • 60ml di vino bianco brick
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • per il contorno
  • 100g di foglie piccole di spinaci freschi da cuocere
  • olio extravergine di oliva
  • 1 limone
  • sale e pepe
  • x 4 persone
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 13 minuti

Procedimento

  1. Eliminate la parte bianca e legnosa degli asparagi. Con un pelapatate ben affilato tagliateli nel senso della lunghezza ricavando tanti nastri sottili. Sbollentateli per 1 minuto in acqua leggermente salata e fermate la cottura in acqua ghiacciata; scolateli e tamponateli.
  2. Lavorate la robiola con una forchetta con un pizzico di pepe fino a ottenere una crema morbida. Mettete le fettine di pollo tra 2 fogli di carta da forno e con un batticarne battetele delicatamente per renderle molto sottili. Da ciascuna fetta dovrete ricavare 2 fettine lunghe circa 12 cm e larghe 6 cm.
  3. Spolverizzate il pollo con un pizzico di sale, poi spalmate ogni fettina con un velo di robiola e adagiatevi qualche nastro di asparago nel senso della lunghezza. Salate leggermente.
  4. Arrotolate il pollo per formare un involtino stretto. Posizionatelo su una fettina di pancetta in orizzontale, ripiegando i lembi esterni verso l’interno in modo che chiudano le estremità. Arrotolate altre 2 fettine di pancetta sull’involtino in modo che sia completamente “incartato”. Con un pezzetto di spago, legate l’involtino come un piccolo pacchetto per evitare che si apra in cottura. Infarinate gli involtini.
  5. Scaldate in un tegame il burro con 2-3 cucchiai d’olio e rosolate bene gli involtini da tutti i lati finché saranno dorati. Sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare completamente. Coprite e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti a fuoco basso, aggiungendo poca acqua se necessario. Salate e pepate leggermente.
  6. Condite gli spinaci con olio, sale, pepe e succo di limone, quindi serviteli con gli involtini dopo aver eliminato lo spago.

Farina Tipo 00 BIO VerdeMio

Burro Biologico VerdeMio

Vino Bianco 1L SIGMA