Premiaty > RICETTE DI STAGIONE Gennaio 2018

Risotto con cavolo romanesco, brie e salsiccia croccante

4 persone 15 minuti 25 minuti
  Ingredienti

1 broccolo romanesco, già pulito e diviso in cimette

400g di riso Carnaroli

30g di burro

100g di brie

1 salsiccia grande

brodo vegetale o di pollo (circa 1,5 l)

1 spicchio d'aglio

olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Procedimento

  1. Portate a bollore il brodo e tenetelo in caldo. Sbollentate per 5 minuti le cimette di broccolo in acqua leggermente salata in ebollizione. Dividete in 2 o in 4 parti quelle più grandi e tenetele da parte.
  2. Sbucciate e tritate finemente l’aglio e fatelo stufare a fiamma bassa in un tegame con il burro, senza fargli prendere colore. Unite le cimette di broccolo e fatele insaporire per 2-3 minuti. Unite il riso, alzate leggermente la fiamma e fatelo tostare finché inizierà a fare attrito con il fondo della pentola. Salate leggermente e sfumate con un paio di mestoli di brodo bollente. Mescolate finché il riso avrà assorbito il brodo, poi aggiungetene ancora. Proseguite in questo modo, unendo altro brodo quando quello versato precedentemente sarà stato assorbito dal riso, sempre mescolando, per circa 16 minuti.
  3. Nel frattempo sbriciolate grossolanamente la salsiccia dopo aver eliminato la pelle. Versate un filo d’olio in una padella antiaderente e unite la salsiccia. Fate cuocere le briciole mescolandole continuamente finché saranno diventate dorate e croccanti.
  4. Unite il brie tagliato a pezzetti nel risotto e spegnete il fuoco. Fate riposare per 1 minuto e mescolate bene per far sciogliere il formaggio. Dividete il risotto nei piatti e completate con le briciole di salsiccia croccante e abbondante pepe.

L'ingrediente

Il cavolo romanesco è di colore verde chiaro brillante e si caratterizza per la particolare dolcezza. La geometria delle cimette è davvero spettacolare per la regolarità con cui si ripetono. Può essere consumato sia crudo sia cotto.