Premiaty > BENESSERE Ottobre 2021

Ravioli cinesi con funghi e tofu

4 persone 55' preparazione
  Ingredienti

✗170 g di farina di grano tenero bio “00”

✗ 135 di amido di frumento

✗ 130 g di tofu al naturale

✗ 1 spicchio d’aglio

✗ 3 cipollotti

✗ 250 g di funghi shiitake freschi

✗ 150 g di cavolo cappuccio

✗ salsa di soia

✗ 240 ml di acqua minerale naturale

✗ olio extra vergine di oliva

PROCEDIMENTO

  1. Mescolate la farina e l’amido in una ciotola. Portate l’acqua a bollore e versatela sulla farina. Mescolate prima con un cucchiaio e poi lavorate a mano su di un piano fino a ottenere un panetto morbido ed elastico. Avvolgetelo con della pellicola e fatelo riposare per 1 ora in frigorifero.
  2. Nel frattempo pulite i funghi e tagliateli a pezzi piccoli. Lavate e asciugate le foglie di cavolo e tagliatele a striscioline finissime. Tagliate a cubetti piccoli il tofu e tritate i cipollotti, compresa la parte verde.
  3. Fate soffriggere con dell’olio in una padella ampia l’aglio sbucciato e tritato finemente con i cipollotti e il cavolo cappuccio. Unite i funghi e fate insaporire con una spruzzata di salsa di soia. Fate cuocere a fiamma vivace finché l’acqua di cottura non si sarà asciugata, unite quindi il tofu a cubetti e proseguite per qualche altro minuto. Tenete da parte e fate raffreddare.
  4. Stendete la pasta molto sottilmente e ricavate con dei coppapasta rotondi dei dischi di circa 8 cm di diametro. Sistemate al centro un cucchiaino abbondante di ripieno e richiudete i lembi a mezzaluna sigillando bene le estremità. Sistemate i ravioli nel cestello per la cottura a vapore sopra a qualche foglia di cavolo (per non farli attaccare) e fate cuocere per circa 10 minuti con il coperchio. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente e adagiatevi i ravioli facendoli cuocere finché il fondo non sarà ben dorato e croccante.
  5. Se volete, potete tenere da parte qualche fungo tritato e farlo saltare in padella con un filo d’olio e salsa di soia da usare come guarnizione. Servite i ravioli accompagnandoli con altra salsa di soia.