Premiaty > MENU SPECIALE Dicembre 2017

Ravioli al radicchio con porri e noci

4 persone 30 minuti 30 minuti
  Ingredienti

per la pasta

3 uova

200g di farina bianca "00"

100g di semola rimacinata di grano duro

per il ripieno

600g di radicchio rosso

250g di ricotta mista asciutta

3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato

20g di burro

2-3 cucchiai di pangrattato

sale e pepe

per il condimento

1 porro piccolo

20g di semi di papavero

20g di burro

2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato

40g di noci sgusciate

maggiorana

sale

Procedimento

  1. Preparate la pasta all’uovo: in una ciotola raccogliete gli ingredienti e impastateli fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente. Fatela riposare a temperatura ambiente per 1 ora.
  2. Per il ripieno, tagliate il radicchio a listarelle piuttosto sottili, fatelo appassire in una padella antiaderente insieme al burro e salate. Continuate a cuocere fino a quando si sarà asciugato. Lasciate raffreddare, strizzatelo e ponetelo all’interno del mixer. Tritatelo finemente e versatelo in una ciotola con la ricotta, il parmigiano, sale e pepe. Unite il pangrattato, 1 cucchiaio per volta, regolando la consistenza. Trasferite in un sac-à-poche.
  3. Dividete la pasta in più pezzetti e passateli, uno alla volta, tra i rulli della sfogliatrice, diminuendo di volta in volta la distanza tra i rulli fino a ottenere lo spessore desiderato. Disponete sopra ciascuna striscia una piccola noce di ripieno, distanziandola di circa 4-5 cm. Coprite con una seconda striscia di pasta e, premendo con la punta delle dita, sigillate il ripieno in modo che fuoriesca tutta l’aria. Utilizzando un coppapasta a stella da 5 cm ricavate i ravioli che disporrete man mano su una spianatoia leggermente infarinata.
  4. Per il condimento, tagliate il porro a rondelle sottili e rosolatelo in una padella antiaderente con il burro, quindi unite i semi di papavero e aggiustate di sale. Fate insaporire per pochi minuti mescolando di tanto in tanto. Cuocete i ravioli in acqua salata, scolateli al dente e fateli saltare nella padella con il condimento. Impiattate e servite subito cospargendo con parmigiano e aggiungendo la maggiorana e le noci tostate tritate grossolanamente.