Premiaty > MENU SPECIALE Novembre 2022

Quiche di pasta fillo ai funghi cremini, fontina e salvia

8 persone 30' preparazione 60' cottura
  Ingredienti

✗ 8 fogli di pasta fillo

✗ burro fuso

✗ 350 g di funghi cremini

✗ 1 spicchio d’aglio

✗ 3 uova

✗ 100 g di fontina grattugiata

✗ 200 ml di panna fresca

✗ salvia fresca

✗ olio extra vergine di oliva toscano IGP

✗ noce moscata

✗ semi di papavero

✗ sale e pepe

Procedimento

  1. Mondate i funghi rimuovendo i residui terrosi con un pennellino e la parte più legnosa del gambo, quindi affettateli. In una padella antiaderente fate insaporire 2 cucchiai di olio con l’aglio schiacciato, unite i funghi, salate, pepate e portate a cottura per 8-10 minuti. Ritirate e fate raffreddare.
  2. In una ciotola sbattete la panna con le uova, la fontina grattugiata, noce moscata grattugiata a piacere. Salate, pepate e amalgamate con una frusta a mano. Unite i funghi e mescolate.
  3. Stendete il primo foglio di pasta fillo e spennellatelo con il burro fuso. Ponetelo all’interno di uno stampo da 22 cm di diametro rivestito di carta forno. Spennellate il secondo foglio ed eseguite la stessa operazione disponendolo appena sfalsato rispetto al primo. Procedete in questa maniera fino a esaurimento dei fogli.
  4. Aggiungete all’interno i funghi con la crema preparata e le foglie di salvia spezzettate con le mani. Ripiegate i bordi della pasta verso l’interno in modo da formare un cordone e spennellatelo con il burro fuso rimasto. Cospargetelo con i semi di papavero. Cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 40-45 minuti o fino a doratura di pasta e ripieno. Servite tiepida.