Premiaty > MENU SPECIALE Ottobre 2019

Pizza con patate pesto e burrata

2 pizze medie 35 minuti 10 minuti
  Ingredienti

Per l’impasto:

400g di farina “0”

100g di farina manitoba

270g di acqua

5g di lievito di birra disidratato

25g di olio extra vergine di oliva

2 cucchiaini di sale


Per la farcitura:

2 cucchiai di origano secco

semi di sesamo

1 limone

4-5 cucchiai di pesto

1 burrata

1 patata affettata con una mandolina molto sottilmente

basilico

peperoncino in fiocchi

olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Procedimento

  1. Per l’impasto: nella ciotola della planetaria (o manualamente) impastate tutti gli ingredienti unendo a filo l’acqua e l’olio. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo montate il gancio a uncino e continuate per altri 15 minuti. Formate una palla e trasferitela in una ciotola unta d’olio, coprite con la pellicola alimentare e fate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore).
  2. Dividete l’impasto in due panetti uguali e stendete ciascuno di essi premendo con le mani in due teglie medio-piccole appena spolverate con della semola di grano duro dando una forma ovale. Formate il cornicione facendo pressione lungo il bordo con i polpastrelli. Irrorate l’impasto con olio d’oliva e aggiungetevi i semi di sesamo, la scorza di limone, il sale e il pepe. Cospargete con il pesto e unitevi la patata. Condite con olio, sale, pepe e origano.
  3. Cuocete nel forno già caldo a 220°C per 10 minuti. Sfornate e farcite con la burrata spezzettata grossolanamente. Completate con un giro di extra vergine a crudo, il peperoncino in fiocchi e basilico fresco.