Premiaty > TUTTI I GIORNI Gennaio 2019

Orzo al salto con gamberi, carciofi e limone

4 persone 15 minuti 40 minuti
  Ingredienti

12 gamberi

160g di orzo perlato

2 carciofi

1 spicchio di aglio

14 limone non trattato

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extra vergine di oliva fruttato leggero 100% italiano

sale e pepe

Procedimento

  1. Sciacquate l’orzo e lessatelo in abbondante acqua bollente leggermente salata per il tempo indicato sulla confezione (circa 25-30 minuti). Nel frattempo mondate i gamberi lasciando intatte la parte terminale delle code. Mondate anche i carciofi rimuovendo le foglie esterne più dure e la barba e tagliateli a fettine sottili. Trasferiteli a mano a mano in una ciotola d’acqua acidulata per non farli annerire.
  2. In una padella fate rosolare l’aglio nell’olio, unite i carciofi e fateli insaporire per qualche minuto. Sfumate con il vino e unite i gamberi facendo evaporare. Proseguite la cottura per altri 5 minuti. Aggiungete alla padella l’orzo e fatelo saltare brevemente. Trasferite nei piatti da portata, completate con la scorza grattugiata del limone e servite con una macinata di pepe e, a piacere, aghi di rosmarino fresco.