Premiaty > MENU SPECIALE Ottobre 2018

Involtini di verza ripieni di riso, salsiccia e scamorza

4 persone 30 minuti 30 minuti
  Ingredienti

12 foglie di verza

150g di riso Carnaroli

200gdi salsiccia

150g di scamorza

1/2 porro

1/2 bicchiere di vino bianco secco

olio extra vergine di oliva fruttato leggero 100% italiano

brodo vegetale

parmigiano reggiano 30 mesi

sale e pepe

Procedimento

  1. Tritate il porro e fatelo appassire in una casseruola antiaderente con l’olio. Unite la salsiccia privata del budello, sgranatela e lasciatela rosolare. Aggiungete il riso, fatelo tostare per 3 minuti, quindi sfumate con il vino e lasciate evaporare. Portate il riso a cottura unendo un mestolo di brodo caldo alla volta. Aggiustate di sale pepe, spegnete e lasciate intiepidire, unendo alla fine la scamorza a dadini.
  2. Prendete le foglie di verza, eliminate la venatura centrale e sbianchitele in acqua bollente salata. Scolatele e fatele raffreddare in acqua e ghiaccio. Tamponatele con carta da cucina per asciugare. Disponete una foglia sul tagliere e mettetevi al centro un cucchiaio di risotto. Arrotolate in modo da formare un involtino e poi chiudetelo a pacchetto. Procedete in questo modo con tutte le foglie di verza e disponete gli involtini affiancati all’interno di una teglia unta d’olio. Spolverizzate con parmigiano grattugiato e passateli sotto al grill a 200°C per 5 minuti.