Premiaty > BENESSERE Ottobre 2021

Funghi ripieni gratinati

4 persone 25' preparazione
  Ingredienti

✗ 20 funghi champignon

✗ 100 g di robiola

✗ 2 cucchiaini di Parmigiano Reggiano grattugiato

✗ 2 cucchiai di Emmental grattugiato

✗ erba cipollina

✗ pangrattato

✗ olio extra vergine di oliva fruttato leggero

✗ 1 spicchio d’aglio

✗ sale e pepe

PROCEDIMENTO

  1. Pulite bene i funghi, eliminate la base con i residui di terra, lavateli e tamponateli. Staccate delicatamente i gambi e raccoglieteli in un tritatutto. Scavate con un piccolo scavino tondo i cappelli in modo da creare una cavità un po’ più ampia dello spazio vuoto lasciato dal gambo e raccogliete la parte scartata nel tritatutto con i gambi.
  2. Tritate finemente gli scarti e trasferiteli in una padella con 1 cucchiaio d’olio e l’aglio sbucciato. Fate cuocere finché l’acqua prodotta in cottura non sarà assorbita, regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  3. n una ciotola mescolate la robiola, l’Eemmethal e il Parmigiano. Aggiungete un mazzetto di erba cipollina tritata finemente e gli scarti dei funghi cotti in padella. Mescolate bene il composto e farcitevi i funghi svuotati tenuti da parte.
  4. Spolverate la superficie con il pangrattato e sistemate su una teglia coperta di carta forno. Irrorate con un filo d’olio e passate in forno a circa 200°C per una ventina di minuti. Fate intiepidire e servite i funghi tiepidi con un’insalata verde o come stuzzichino per l’aperitivo