Premiaty > MENU SPECIALE Gennaio 2019

Bombe fritte salate ripiene di prosciutto cotto e mozzarella

4 persone 15 minuti + 2 ore di risposo 15 minuti
  Ingredienti

100g di farina manitoba

105g di farina tipo "0"

7g di lievito di birra disidratato

1 uovo bio

100ml di latte UHT alta digeribilità

100g di prosciutto cotto a dadini

80g di mozzarella fior di latte pugliese

olio di semi di arachide per friggere

sale e pepe

Procedimento

  1. Nella ciotola della planetaria raccogliete le farine, l’uovo sbattuto con un pizzico di sale e pepe, il latte e il lievito. Impastate con il gancio a “k” a bassa velocità e poi con il gancio a uncino per circa 10 minuti, o comunque fino a quando l’impasto sarà elastico e liscio e si sarà attorcigliato attorno al gancio. Prelevatelo quindi dalla planetaria, formate una palla, ponetela in una ciotola e coprite con pellicola alimentare. Fate lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la lucina accesa (occorreranno circa 2 ore).
  2. Trascorso il tempo di lievitazione, suddividete l’impasto in 12 pezzi, verificate che abbiano lo stesso peso con una bilancia e appiattiteli leggermente con le mani. Farcite ciascun pezzo di impasto con qualche dadino di mozzarella (fatta precedentemente scolare con un colino) e di prosciutto. Chiudete, formate una palla e fate lievitare coperto con un canovaccio per 20 minuti.
  3. Trascorso questo tempo friggete le bombe, poche alla volta, in abbondante olio a 175°C e scolatele con un mestolo forato su carta da cucina. Servite subito.

La variante

Con questa semplice ricetta ci si può sbizzarrire creando bombe fritte per tutti i gusti: con il ragù, con il pesce o anche vegetariane. Chi più ne ha, più ne metta!