Focus labbra - SuperSIGMA
Premiaty > MONDO DONNA Ottobre 2018

Focus labbra

Premiaty > MONDO DONNA

Incorniciano il nostro sorriso, sono un biglietto da visita che può diventare un’arma di seduzione. Sempre sotto i riflettori, bisogna averne cura, soprattutto in inverno

Con l’arrivo del freddo e l’abbassarsi delle temperature, proteggere le labbra diventa fondamentale. Sono, infatti, le prime parti esposte a soffrire dei cambiamenti climatici, 
seccandosi e formando pellicine.

Per avere labbra lisce e morbide anche in inverno, ricordatevi di applicare uno scrub delicato almeno una volta alla settimana: sceglietelo idratante, ricco di vitamine e acidi grassi, con microgranuli piccoli.

Applicatelo sulle labbra umide durante la pulizia del viso mattutina o serale, massaggiando delicatamente con un polpastrello in senso orario, senza sfregare con troppa energia. Risciacquate e applicate un burro idratante specifico, da portare sempre con voi durante il giorno, in modo da poterlo riapplicare all’occorrenza. Un segreto in più? Scegliete un balsamo labbra con ingredienti naturali, come olio di cocco e burro di limone, che sia anche colorato: ne esistono sul mercato in diverse nuance che possono sostituire perfettamente lucidalabbra e rossetti, per chi ama un look più naturale.

Una volta alla settimana potete anche applicare una maschera o un impacco idratante. In crema, tessuto o silicone, si tengono generalmente in posa 10-15 minuti e hanno azioni emollienti e protettive.

Il colore più adatto

L’inverno non è la stagione più indicata per l’utilizzo dei rossetti, che, generalmente, si seccano rapidamente e tendono a evidenziare al massimo le imperfezioni. Preferite quindi lucidalabbra colorati, gloss e tinte liquide da riapplicare durante il giorno. Queste ultime, oltretutto, se mescolate sul dorso della mano a qualche goccia di fondotinta in crema e poi picchiettate sulle guance, diventano un perfetto blush.

Se, però, del rossetto proprio non potete fare a meno, sceglietene uno dalla consistenza molto cremosa e a lunga tenuta.

Per quanto riguarda i colori, sono da evitare tutti i rosa e color carne mat, che accentuano la secchezza. Preferite invece tinte violacee, il rosa antico e tutte le tonalità del rosso scuro, prugna e mattone, perfette per la stagione, che mascherano meglio le piccole imperfezioni delle labbra e regalano all’istante un aspetto curato.

Tocco finale perfetto

Se il risultato che volete ottenere sono labbra dal contorno perfettamente delineato, scegliete una matita dello stesso colore del rossetto (in alternativa, va bene anche una matita dal colore neutro). Per aiutarvi, disegnate il profilo del labbro superiore, poi di quello inferiore. Colorate leggermente anche gli interni e tamponate delicatamente con una velina. Applicate quindi il rossetto e tamponate nuovamente. Fissate il tutto con una cipria trasparente, aiutandovi con un pennello grande dalle setole morbide, e completate con un’ultima passata di lipstick. Le vostre labbra a prova di sbavatura sono pronte!

Come applicare il rossetto in 5 mosse

  • Passate un burrocacao, quindi applicate sul contorno delle labbra un po’ di correttore, in modo da uniformarne il colore e coprire eventuali imperfezioni.
  • Delineate con il rossetto la forma esterna delle labbra.
  • Applicate il rossetto anche all’interno, andando a riempire tutti gli spazi e rendendo il colore uniforme.
  • Appoggiate un fazzolettino sulle labbra, poi applicate un velo di cipria trasparente per fissare il tutto.
  • Stendete un’ultima passata di rossetto: in questo modo il colore sarà a lunga tenuta e sarà più difficile che sbavi.