Premiaty > BENESSERE Luglio 2021

Tranci di salmone con panure alle erbe e insalatina alla senape

4 persone 20 minuti 5 minuti
  Ingredienti

4 tranci di filetto di salmone (220 g ciascuno circa) con la pelle e senza lische

3 fette di pancarré di grano duro

qualche rametto di erbe aromatiche miste (aneto, maggiorana, prezzemolo)

1 limone bio

olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Per l’insalata:

2 piccoli cespi di insalata Lollo rossa e verde

1 cucchiaio di senape

1 cucchiaio di aceto bianco

1 bicchiere di olio extra vergine di oliva fruttato leggero Gusto&Passione

sale e pepe

Procedimento

  1. Mettete nel frullatore le fette di pane con le foglie delle erbe aromatiche, un filo d’olio, sale e pepe e frullate fino
    a ottenere delle briciole non troppo grandi.
  2. Sistemate il salmone con il lato della pelle verso il basso su una teglia ricoperta di carta forno. Distribuite la panatura sulla polpa dei filetti premendo delicatamente per farla aderire. Ultimate con una leggera grattugiata di scorza di limone e un filo d’olio. Fate cuocere in forno ventilato a 180°C per 10 minuti, più un minuto o due di grill per la doratura finale.
  3. Nel frattempo pulite e asciugate l’insalata e spezzatela in una ciotola grande. In un barattolino stemperate la senape nell’aceto, aggiungete sale e pepe a piacere e coprite con l’olio. Chiudete bene e agitate energicamente per ottenere un’emulsione. Regolate il sapore, se necessario, e la consistenza aggiungendo poca acqua se troppo densa o altro olio
    se troppo liquida. Condite bene l’insalata con qualche cucchiaio di salsa (potete conservare quella che avanza per diversi giorni in frigo con il coperchio).
  4. Servite i filetti di salmone con l’insalata, completate con altra scorza di limone grattugiata prima di servire.