Premiaty > BENESSERE Dicembre 2017

Tartellette integrali con mela e frutta secca

12 tartellette 25 minuti 20 minuti
  Ingredienti

per la frolla integrale

100g di farina integrale di farro

150g di farina di segale

125g di burro

80g di zucchero di canna + altro per la finitura

1 uovo per il ripieno

2 piccole mele annurche

40g di nocciole pelate e tostate

40g di mandorle pelate

120ml di liquore (Brandy, Grand Marnier o Cognac)

40g di scorza d'arancia candita

2 cucchiai di zucchero di canna

80g di uva sultanina

Procedimento

  1. Mettete in ammollo l’uva sultanina nel liquore per circa 15 minuti per farla rinvenire. Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti piccolissimi eliminando la parte centrale con i semi. Tritate grossolanamente la frutta secca e unitela alle mele in una ciotola con l’arancia candita tagliata a cubetti e l’uva sultanina ammollata e strizzata. Aggiungete lo zucchero e mescolate. Coprite e tenete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
  2. Per la frolla, lavorate il burro con l’uovo e lo zucchero in un robot da cucina. Mescolate le due farine e aggiungetele al composto finché otterrete un impasto che possa essere lavorato con le mani. Impastate per qualche minuto su un piano di lavoro e formate una palla. Avvolgetela con la pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Prelevate un pezzetto di frolla e lavoratelo tra le mani formando una piccola sfera, schiacciatela con le dita all’interno di uno stampo per mini muffin antiaderente in modo da ricoprirne il fondo e i bordi. Riempite gli stampi ricoperti con il composto di frutta secca. Sbriciolate la frolla rimasta in modo da ottenere delle briciole grossolane e cospargetele sul ripieno. Completate con una leggera spolverizzata di zucchero di canna e infornate a 180°C per circa 20 minuti o finché le tartellette risulteranno dorate e croccanti. Lasciatele raffreddare nello stampo prima di staccarle delicatamente con l’aiuto di un coltello.