Premiaty > PRIMIZIA DEL MESE Giugno 2021

Scrigno di albicocche

4 persone 70 minuti
  Ingredienti

600 g di albicocche

2 rotoli di pasta sfoglia

70 g di zucchero di canna

40 g di zucchero

1 tuorlo di uovo

noce moscata q.b.

cannella q.b.

1 bustina di vanillina

burro q.b.

1 cucchiaio di amido di mais

PREPARAZIONE

  1. Lavate le albicocche, dividetele a metà ed eliminate il nocciolo. Mettete sul fuoco una casseruola con lo zucchero di canna, 30 g di zucchero con 3,5 dl di acqua; quando lo zucchero sarà sciolto, unite un cucchiaino di cannella e di noce moscata e la vanillina.
  2. Tuffate nello sciroppo le albicocche e cuocetele per 15 minuti. Alla fine, scolatele e mettetele su un piatto. Togliete lo sciroppo dal fuoco, lasciatelo intiepidire, poi incorporatevi, mescolando, l’amido di mais stemperato in poca acqua fredda. Imburrate una pirofila, sistemate all’interno le albicocche e versatevi sopra lo sciroppo.
  3. Srotolate le 2 sfoglie, assottigliatele il più possibile e tagliatele a metà. Sbattete il tuorlo con un cucchiaio di acqua e usatene un po’ per spennellare il bordo della pirofila, poi appoggiate una mezza sfoglia fissando bene la pasta ai bordi; coprite con un’altra mezza sfoglia, sempre fissandola ai bordi. Procedete allo stesso modo con le altre 2 mezze sfoglie.                   
  4. Spennellate la superficie con il tuorlo rimasto sbattuto e spolverizzate con il rimanente zucchero fine. Mettete in forno a 200° e cuocete per circa 30 minuti senza aprire lo sportello. Sfornate il dolce e lasciatelo intiepidire prima di servirlo.