Premiaty > LEGGERE E SFIZIOSE Aprile 2020

Reginette al ragù di asparagi

6 persone 75 minuti
  Ingredienti

320 g di reginette

400 g di asparagi

1 piccola carota

1 piccola cipolla

1 costola di sedano

1/2 litro di latte intero

40 g di farina di grano tenero tipo 00

150 g di provola affumicata

1 dl di brodo

timo q.b.

80 g di burro

sale q.b.

pepe q.b.

Preparazione

  1. Private gli asparagi della parte finale più dura, lavateli e tagliateli a rondelle; pulite, lavate e tritate sedano, carota e cipolla, soffriggete il trito in una casseruola con 30 g di burro, unite gli asparagi, il brodo e una manciatina di foglie di timo, salate, pepate e cuocete a fuoco moderato per 15 minuti.    
  2. Fate fondere 40 g di burro in una casseruola, incorporate la farina e, fuori dal fuoco, il latte caldo; rimettete la casseruola sul fuoco e cuocete la besciamella finché sarà densa; salatela e pepatela. Grattugiate la provola con una grattugia a fori larghi.        
  3. Lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con il ragù di asparagi; distribuitene un terzo sul fondo di una pirofila imburrata, copritela con un velo di besciamella e un terzo della provola.
  4. Proseguite allo stesso modo fino a esaurire gli ingredienti, terminando con besciamella e provola. Cuocete in forno a 180° per 10 minuti e poi a 250° per altri 10 minuti o fino a quando la superficie sarà ben gratinata.