Premiaty > TUTTI I GIORNI Settembre 2021

Quiche integrale con finocchi e cipolla

6 persone 20’ preparazione 25’ cottura
  Ingredienti

Per l’impasto:

200 g di farina semintegrale

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1/2 cucchiaino di lievito per torte salate

1/2 cucchiaino di sale

Per la farcia:

2 finocchi medi

2 cipolle bianche

100 ml di panna fresca

✗ olio extra vergine di oliva

100 ml di latte intero bio VerdeMio

50 g di parmigiano grattugiato

1 cucchiaino di semi di cumino

1 uovo fresco 100% italiano bio VerdeMio

✗ prezzemolo

✗ sale e pepe

Procedimento

  1. In una terrina riunite la farina, il lievito e l’olio. Aggiungete il sale e versate acqua quanto basta a ottenere un impasto piuttosto morbido e omogeneo. Coprite con la pellicola e tenete da parte.
  2. Pulite i finocchi conservando la barbetta verde. Divideteli a metà e tagliateli a fettine sottili. Sbucciate le cipolle e tagliatele ad anelli. In una larga padella scaldate due cucchiai di olio, unite le cipolle e i finocchi e rosolateli a fiamma media quanto basta a dorare leggermente le verdure. Regolate di sale e pepe, cospargete con il prezzemolo tritato e lasciate intiepidire.
  3. Sbattete l’uovo con una forchetta, unite il parmigiano, il latte e la panna. Regolate di sale.
  4. Stendete la pasta integrale su una superficie infarinata, formando una sfoglia più grande della teglia, in modo da ottenere un bordo di almeno 2 cm. Distribuitevi le verdure, spolverate con i semi di cumino e versate il composto liquido.
  5. Cuocete la quiche in forno caldo a 190°C in modalità ventilato per 20-25’, inserendola nel ripiano più basso. Completate con la barba di finocchio.