Premiaty > CUCINE DEL MONDO Ottobre 2018

Frittelle messicane con salsa al cioccolato

8 persone 45 minuti
  Ingredienti

250g di farina

50g di burro

1 punta di cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaino di zucchero semolato

1 cucchiaino di lievito in polvere

10g di cannella in polvere

100g di zucchero di canna

olio di semi di arachidi q.b.

sale q.b.

Per la salsa

200g di cioccolato fondente a scaglie

100ml di panna fresca

100ml di latte intero

3 cucchiai di sciroppo d'acero

1 punta di cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

  1. Portate 1/2 litro d'acqua a bollore e misuratene 350 ml in un pentolino, poi unite il burro fuso, l'estratto di vaniglia e lo zucchero. Setacciate insieme la farina con il lievito e poco sale, formate la fontana e versate al centro il contenuto del pentolino, sbattendo con la frusta fino ad avere un composto omogeneo. Fate riposare per 15 minuti.
  2. Fate la salsa: riunite tutti gli ingredienti in una casseruola a bagnomaria e fate fondere il cioccolato mescolando, finché saranno ben amalgamati in una salsa densa e lucida. Tenetela al caldo su fiamma bassissima. Scaldate abbondante olio in una padella a bordi alti. Mescolate lo zucchero di canna con la cannella.
  3. Riempite con l'impasto una tasca da pasticciere con bocchetta grande a stella. Premete e fate scendere un cilindro di 10-15 cm nell'olio, dandogli forma di spirale. Punzecchiatelo con un forchettone per evitare che si gonfi e si rompa in frittura. Fatene ancora qualcuno ma non troppi tutti insieme. Friggete le spirali per 1-2 minuti per lato.
  4. Trasferitele, dorate e appena croccanti, su fogli di carta assorbente a perdere l'olio in eccesso. Spolverizzate i churros con lo zucchero alla cannella e proseguite fino a esaurire l'impasto. Servite subito, con la salsa di cioccolato a parte.