Premiaty > BENESSERE Maggio 2019

Crostoni con uova, spinaci e pomodorini

4 persone 25 minuti 35 minuti
  Ingredienti

300g di spinaci puliti

400g di pomodorini ciliegini

4 fette di pane a fette di Kamut

1 spicchio di aglio

2 uova

olio extra vergine di olive taggiasche

basilico

sale e pepe

Procedimento

  1. Portate a bollore una pentola d’acqua leggermente salata e fate cuocere gli spinaci per 2 minuti. Scolateli e trasferiteli in una padella con un filo d’olio, un po' di sale e pepe e fateli saltare qualche minuto, finché la loro acqua di cottura non sarà completamente evaporata. Lavate con cura i pomodorini e metteteli interi in una padella con l’aglio sbucciato, un generoso filo d’olio, sale e pepe e il rametto di basilico.
  2. Accendete il fuoco a fiamma vivace e fateli insaporire. Chiudete la padella con un coperchio e abbassate la fiamma a fuoco medio. Fate cuocere, senza aprire il coperchio, per circa 20 minuti agitando la padella di tanto in tanto (sempre senza scoperchiare)per non fare attaccare i pomodorini al fondo. A fine cottura dovranno apparire leggermente caramellati e un po’ bruciacchiati. Eliminate l'aglio e il basilico e tenete da parte. 
Dopodiché tostate il pane.
  3. In un piccolo tegame portate a bollore sufficiente acqua per cuocere le uova. Immergetele quando l’acqua bolle completamente e fatele cuocere per 
6 o 7 minuti a seconda della grandezza 
(6 minuti per uova medie da circa 65/70 g).
Scolatele e raffreddatele in acqua fredda, poi sbucciatele con delicatezza (l’albume sarà semi- sodo e il tuorlo ancora piuttosto liquido al centro).
  4. Per comporre i crostoni dividete gli spinaci su ciascuna delle quattro fette tostate, decorate con i pomodorini arrostiti e mezzo uovo. Con un po' di precisione, provate a condire esattamente il tuorlo con sale e pepe e servite.