Premiaty > MENU SPECIALE Febbraio 2019

Piccoli ma dalle grandi proprietà

Premiaty > MENU SPECIALE

Indispensabili per un’alimentazione sana ed equilibrata, i semi sono considerati dei veri e propri superfood grazie alle numerose proprietà che racchiudono in sé.

Negli ultimi anni i semi hanno preso posto tra i cibi immancabili nella dieta, perché ricchi di micronutrienti dall’elevato valore nutrizionale. Ogni tipologia ha caratteristiche specifiche, ma tutte rappresentano un importante carico di minerali, fibre, vitamine e grassi buoni. Nello yogurt, nelle insalate, nei minestroni e nelle vellutate: questi superfood, consumati crudi, ci regalano salute ed energia!

I SEMI DI ZUCCA E DI SESAMO

Tra i più famosi ci sono i semi di zucca, fonte di magnesio ma anche di zinco e manganese. Ricchi di antiossidanti, contribuiscono al rafforzamento del sistema immunitario, alla prevenzione dell’osteoporosi e all’abbassamento del colesterolo. I semi di sesamo, invece, contengono un’elevata quantità di acido oleico nonché di calcio. Usati spesso per impastare il pane, sono ingredienti base per preparare l’hummus e il gomasio (sostituto del sale).

LINO E GIRASOLE

Preziosi alleati della nostra salute anche i semi di lino, ricchi di Omega 3 e di una fibra alimentare che aiuta a smaltire i grassi. Consigliati nelle diete ipocaloriche, svolgono un’azione antinfiammatoria. Fonte di acido folico e vitamine (E e B), i semi di girasole sono, invece, piuttosto calorici e per questo ideali a colazione per fare un carico di energia. Importanti per mantenere in salute pelle e capelli, contribuiscono alla corretta idratazione delle cellule.

CHIA E PAPAVERO

I semini neri oleosi di chia – interamente senza glutine – rappresentano un’esplosione di proteine, vitamina C, ferro e calcio. Perfetti per chi soffre di osteoporosi e anemia, aiutano a controllare il diabete perché in grado di regolarizzare la glicemia. Essi, inoltre, contengono una quantità di Omega 3 addirittura superiore a quella del salmone! Utilizzati per impastare pane e dolci, infine, i semi di papavero sono considerati antinfiammatori naturali e svolgono anche un leggero effetto sedativo per il sistema nervoso.