Premiaty > SUPERFOOD Luglio 2020

Dissetiamoci con l'anguria!

Premiaty > SUPERFOOD

 

Acqua, sali minerali e vitamine sono le preziosesostanze contenute nell’anguria, sinonimo d’estatee gustosa alleata per rinfrescarci dalla calura.

L’anguria o cocomero è una “lontana paren-te” di zucca, zucchine e cetrioli perché ap-partenente alla stessa famiglia delle Cu-curbitaceae. Può avere forma rotonda oppureovale e forse non tutti sanno che, in natura, neesistono ben 50 specie!

UN PIENO DI ACQUA

Questo frutto dalle grandi dimensioni e dal peso piuttosto importante (può arrivare anche a 25 kg) è composto per il 95% da... acqua! È per que-sto, infatti, che è così saziante e riesce a dissetar-ci nelle calde giornate estive. Poche calorie ma tanti sali minerali e vitamine: sono queste le pro-prietà che lo rendono indispensabile per il recu-pero delle sostanze che perdiamo con il sudore.

PERCHÉ FA BENE?

Potassio, magnesio, fosforo, vitamina C, beta-ca-rotene e licopene fanno dell’anguria un vero e proprio superfood, che favorisce il nostro benes-sere psico-fisico: contrasta la ritenzione idrica, rafforza ossa e denti, stimola il sistema immuni-tario e protegge gli occhi, ad esempio. La citrulli-na inoltre, un amminoacido di cui è ricca, svolge un’azione protettiva nei confronti dell’apparato cardiovascolare e aiuta a regolare la pressione.

QUALE SCEGLIERE?

Se dobbiamo acquistare un cocomero intero, ènecessario studiarne la buccia, che dev’essere diun bel verde brillante, liscia e al tocco con lenocche riprodurre un rumore sordo. Se, invece,preferiamo prenderlo già tagliato, assicuriamociche il colore della polpa sia rosso vivo e la consi-stenza non sia molle. Una volta a casa, possia-mo gustare l’anguria fresca a pezzetti oppurepreparare centrifughe e frullati. Se amate i ri-medi di bellezza casalinghi, inoltre, potete ap-poggiarne sugli occhi due fettine tenendole inposa per un quarto d’ora: un modo fai da te con-tro le occhiaie!