Magazine Premiaty

Indietro
luglio 2018
RICETTE DI STAGIONE

Spaghetti con polpo e melanzane

Ingredienti:

  • 2 melanzane medie scure
  • 300g di pomodorini ciliegia
  • 1 polpo verace da 1 kg (anche decongelato) già pulito
  • 400g di spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 presa di peperoncino frantumato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • x 4 persone
  • Preparazione: 25 minuti
  • Cottura: 60 minuti

Procedimento

  1. Lavate e spuntate le melanzane, quindi tagliatele a cubetti. Conditeli con sale e pepe in una ciotola, mescolateli e sistemateli in un solo strato su una teglia coperta con carta da forno. Cuocete a 200°C per circa 15 minuti o finché risulteranno dorati e morbidi.
  2. Nel frattempo, sciacquate il polpo e fatelo bollire per 30-35 minuti in acqua leggermente salata. Lasciatelo per circa 20 minuti nell’acqua di cottura, a fuoco spento, poi scolatelo e fatelo raffreddare. Tagliate quindi i tentacoli a trancetti (potete usare il resto del polpo per un’altra ricetta).
  3. Lavate e tagliate a metà i pomodorini. Pelate l’aglio e tritatelo con metà delle foglie di prezzemolo. In una padella ampia, scaldate 3 cucchiai d’olio con il trito ottenuto e il peperoncino. Dopo qualche minuto, unitevi i pomodorini con la parte tagliata rivolta verso il basso. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti, abbassando la fiamma. Aggiungete ai pomodori il polpo e le melanzane a cubetti e mescolate.
  4. Intanto cuocete gli spaghetti molto al dente (circa 3 minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione), poi scolateli direttamente nella padella, conservando l’acqua di cottura. Portate a cottura la pasta mantecandola con il sugo, aggiungendo di tanto in tanto un mestolino dell’acqua tenuta da parte. Servite gli spaghetti ben caldi completando con il restante prezzemolo tritato.

Peperoncino Frantumato SIGMA