Magazine Premiaty

Indietro
dicembre 2018
RICETTE DI STAGIONE

Quiche al salmone e broccoli

Ingredienti:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 1 trancio di salmone fresco da 280g, senza pelle e senza lische
  • 200g di cimette di broccoli siciliani freschi
  • 3 uova
  • 1 porro (solo la parte bianca)
  • 30g di burro 100% panna di centrifuga
  • 200ml di panna fresca
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano 30 mesi grattugiato
  • 1 decina di rametti di aneto fresco
  • sale e pepe
  • x 8 persone
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 45 minuti

Procedimento

  1. Mondate e tritate finemente il porro, quindi fatelo stufare in un tegame con il burro a fiamma dolce, senza fargli prendere colore. Tagliate il salmone a cubetti e fatelo saltare con il porro per 1-2 minuti. Regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  2. Lavate le cimette di broccolo, tagliate quelle più grandi in modo che abbiano tutte più o meno la stessa dimensione. Tuffatelele in abbondante acqua bollente leggermente salata per circa 10 minuti, poi scolate e fate raffreddare.
  3. In una ciotola a parte sbattete le uova con l’aneto tritato, la panna e il parmigiano grattugiato. Srotololate la sfoglia, sistematela in una teglia della dimensione adatta (che venga coperta sul fondo e nei bordi) e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta. Disponetevi, poi, il salmone e i broccoli, quindi versate il composto di uova e panna e trasferite in forno ventilato a 180°C per circa 35 minuti o comunque finché la pasta non risulterà ben dorata e il ripieno avrà formato una crosticina croccante.