Magazine Premiaty

Indietro
dicembre 2018
MENU SPECIALE

Kringle alla cannella

Ingredienti:

  • per il kringle
  • 200g di farina tipo "00"
  • 100g di farina Manitoba
  • 50g di zucchero
  • 120ml di latte intero
  • 30g di burro 100% panna da centrifuga
  • 4g di lievito di birra disidratato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di miele millefiori
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • sale
  • per la farcitura alla cannella
  • 50g di burro 100% panna da centrifuga
  • 50g di zucchero di canna fine
  • 6g di cannella in polvere
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • x 8 persone
  • Preparazione: 35 minuti + 2 ore di lievitazione
  • Cottura: 25 minuti

Procedimento

  1. Raccogliete in una ciotola le due farine, lo zucchero, il miele e il lievito. Mescolate e formate una fontana centrale; versatevi l’uovo leggermente sbattuto, i semi ricavati dal baccello di vaniglia, il burro morbido e il latte. Impastate il tutto aggiungendo infine un pizzico di sale: dovrete ottenere un impasto liscio ed elastico. Ponetelo in una ciotola, coprite con la pellicola alimentare e lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 1 ora e mezza).
  2. Nel frattempo, in una ciotola a parte, preparate la farcia mescolando il burro morbido con lo zucchero, il cacao e la cannella fino a ottenere un composto ben amalgamato. Con un mattarello stendete la pasta lievitata sulla spianatoia leggermente infarinata, in modo da ottenere un rettangolo dello spessore di 1 cm. Distribuitevi 2/3 del ripieno alla cannella e arrotolate l’impasto nel senso della lunghezza per ottenere un cilindro.
  3. Con un coltello affilato tagliate il rotolo a metà nel senso della lunghezza lasciando intatta un’estremità; intrecciate quindi i due cilindri ottenuti e unite le estremità formando una corona, lasciando il lato con il ripieno verso l’alto. Disponete il kringle su una teglia foderata di carta forno e lasciatelo lievitare per altri 30 minuti. Distribuite il ripieno rimasto fra le pieghe dell’intreccio. Infornate a 200°C per 25-30 minuti, o comunque fino a doratura. Sfornate e lasciate raffreddare prima di servire.