Magazine Premiaty

Indietro
aprile 2020
RICETTE DI STAGIONE

Gnudi ai carciofi

Ingredienti:

  • 4 carciofi romani
  • 300g di ricotta
  • 50g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 100g di farina di grano tenero
  • 1 uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • noce moscata
  • aceto
  • sale e pepe
  • per condire:
  • granella di pistacchio
  • burro
  • parmigiano grattugiato
  • salvia
  • x 4 persone
  • Preparazione: 45 minuti
  • Cottura: 30 minuti

Procedimento

  1. Mondate i carciofi eliminando le foglie più esterne e la parte terminale del gambo. Pareggiate le punte e tagliateli a metà. Rimuovete l’eventuale fieno che potreste trovare all’interno. Tagliateli a fettine e poneteli in una ciotola con acqua acidulata.
  2. In una padella antiaderente fate insaporire 2 cucchiai d’olio con l’aglio e, quando sarà dorato, eliminatelo. Aggiungete i carciofi ben scolati dall’acqua acidulata e tamponati con carta da cucina e fateli rosolare per qualche minuto. Unite il vino bianco, fate evaporare la parte alcolica e coprite. Cuoceteli a fiamma bassa fino a quando non saranno morbidi. Fateli raffreddare e strizzateli molto bene.
  3. Tritateli finemente e trasferiteli in una ciotola. Scolate la ricotta dal suo liquido, quindi setacciatela ponendola all’interno di un colino e spalmandola con un cucchiaio. Prelevate quella più fine e cremosa che è fuoriuscita e unitela alla ciotola con i carciofi. Aggiungete 45-50 g di farina, l’uovo, il parmigiano, il sale, il pepe e la noce moscata. Con le mani infarinate formate delle palline di circa 3 cm di diametro e passatele velocemente nella farina rimasta, quindi disponetele a mano a mano su un vassoio con carta forno.
  4. Cuoceteli in acqua bollente salata scolandoli quando verranno a galla e fateli rosolare delicatamente in una padella in cui avrete fatto fondere il burro insieme alla salvia. Aggiungete un po’ di parmigiano grattugiato e una spolverata di pepe. Trasferite nei piatti da portata, completate con la granella di pistacchi e servite.